1 Dicembre 2020

Matrimonio rustico chic a Vicenza

Questo matrimonio rustico chic a Vicenza è capitato un pò per caso e grazie ad alcune coincidenze.

Matteo e Bianca sono una di quelle coppie che ha dovuto posticipare il matrimonio a causa della pandemia che ha sconvolto le nostre vite; nonostante questo non hanno desistito e spostando di un mese e mezzo la data prevista, sono riusciti a sposarsi il 1 Agosto 2020.
Vi ho parlato di caso e coincidenze perchè Bianca mi aveva contattato inizialmente per un’altra data che purtroppo avevo già occupata, successivamente però a seguito del posticipo sopra menzionato, mi ha ri-contattata ed essendo questa volta disponibile ci siamo finalmente conosciute via skypecall. Mi ha quindi raccontato del loro sogno, di come continuassero a sperarci nonostante tutto; così è iniziato il mio cammino al fianco di questa coppia straordinaria : una mail, una videochiamata, la fortuna di essere libera e una sintonia instaurata in breve tempo.

L’idea di Matteo e Bianca per il loro matrimonio rustico chic era di creare un’atmosfera famigliare e gioiosa, per questo hanno scelto di festeggiare, dopo la cerimonia in chiesa, organizzando tutto il ricevimento in una location che ricordasse loro “casa”. Questo è stato possibile grazie alla distilleria di famiglia di Matteo, una casa di campagna affiancata all’azienda appunto dove sono riusciti a creare, tra giardino e cortile, un meraviglioso allestimento rustico. L’eleganza degli sposi, le scelte dello stile rustico, dei fiori e della mise en place hanno fatto da cornice ad una cena al buio sotto un cielo di fili luminosi.
La serata si è conclusa con il taglio della torta, un primo ballo e una sorpresa per la sposa!

 

Vendors

matrimonio rustico chic

Catering & Fiori: Maggiordomus
Stationery: Alice – Tuttauntratto
Service Luci: Palladio Eventi
Atelier sposa: Cymbelline Paris – Agnetti Boutique
Atelier sposo: Tagliatore – Agnetti Boutique
SHARE THIS STORY